Cocotte di spada e melanzane al profumo di finocchiella selvatica

Cocotte di spada e melanzane al profumo di finocchiella selvatica

Ingredienti

Pesce spada fresco 400gr
Pomodori ramati 2
Melanzane 1
Fiori di finocchiella selvatica q.b.
Olio Extravergine d’oliva
Basilico q.b.

Preparazione:

Iniziate con la preparazione dei pomodorini ramati, lavateli accuratamente e immergeteli in acqua bollente per qualche minuto.
Subito dopo freddateli in acqua e ghiaccio per poterli così incidere facilmente per eliminare la pelle, ottenete così dei filetti di pomodoro molto morbidi.
Tagliate i filetti a Brunoise, (cubetti da 3mm) e conditeli con olio e sale. Lavate bene la melanzana e tagliatela a cubetti, che farete soffriggere insieme ad un filo d'olio Extravergine d'oliva per qualche minuto.
A fuoco spento, aggiungete i fiori di finocchiella selvatica, precendentemente tritati, che inizieranno così ad insaporire le melanzane.
Prendete una Cocotte monoporzione in porcellana o terracotta, di piccole dimensioni e alla base spargete un cucchiaio di passata di pomodoro fresco, che servirà a non far attaccare il composto che andrà all'interno.
Adagiate sopra una fetta sottile di pesce spada precendentemente lavata e privata della pelle e aggiungete i dadini di melanzane con la finocchiella, a cupola.
Create un secondo strato con un'altra fetta di pesce spada e ricoprite questo piccolo scrigno con i filetti di pomodorini precedentemente tagliati.
Informate lo sformatino a 170° per 2-3 minuti. Servite la Cocotte calda al centro di un piatto piano e guarnite a piacere il piatto con una foglia di basilico o con altri fiori di finocchiella selvatica.

La cottura per questo piatto è davvero molto veloce poichè il pesce spada deve rimanere morbido senza seccarsi troppo, non ha bisogno quindi di molto tempo.
E' possibile comporre la cocotte anche al contrario, mettendo sempre alla base un cucchiaio di passata, poi i pomodorini a cubetti e in seguito le fettine di spada e le melanzane, per concludere con l'ultima fettina di pesce che chiuderà questo piccolo scrigno.
Una volta cotto, potrete sformarlo direttamente su un piatto piano e aggiungere un cucchiaio di pomodorini o semplicemente dei fiori di finocchiella. In ogni caso, il profumo di questi fiori andrà a completare l'armonia di sapori di questo semplice piatto.

Buon Appetito

Contatti

Via Torre Clementina 214 00054 Fiumicino (ROMA)

Tel. +39 066505038
Fax +39 066507701

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Giorno di riposo: Martedì

Seguici